FOCUS: LA MADONNA DI TARQUINIA



Opera di Filippo Lippi (1406-1469) in tempera su tavola, la Madonna di Tarquinia esprime, a mio parere, una modernità non indifferente per i suoi tempi, frutto anche di una sintesi tra le migliori correnti artistiche del Quattrocento. Plasticità derivata da Masaccio (basti confrontarla col San Paolo del polittico di Pisa - fig. 4), gestualità donatelliana, senso prospettico e cura dei particolari, in special modo nel risalto delle cromature e degli anelli, di chiara origine fiamminga. 

Molto particolare da parte dell'artista anche la ricerca di allargare lo spazio come se lo spettatore si ritrovasse a guardare la scena in una specie di obiettivo a grand'angolo. Un aspetto che personalmente trovo molto interessante intorno a quest'opera è l'estrema modernità del volto del Bambino, il quale sembra avvertire l'influenza di Donatello (vedi il fregio della Cantoria del Duomo di Firenze - fig. 5 ) e di Luca Della Robbia. 



Curiosità: è possibile risalire con precisione all'anno in cui venne realizzata l'opera, cioè il 1437. Questo grazie al cartiglio che si trova dipinto sul trono, sul quale Filippo Lippi indica "A.D. M. MCCCCXXXVII". Questo indizio rimane uno dei pochi punti fermi relativi alla produzione del frate fiorentino, spesso di difficile datazione. Altra curiosità: la cornice che racchiude la tavola è originale. Un bellissimo esempio di arte tardogotica che contrasta senza stridere con il moderno linguaggio del dipinto. 


Perchè è detta Madonna "di Tarquinia"? Perchè essa venne commissionata da Giovanni Vitelleschi, capitano dell'esercito pontificio nonchè arcivescovo di Firenze tra 1435 e 1437, che era originario proprio della cittadina dell'alto Lazio. Conservata per secoli all'interno di palazzo Vitelleschi in Tarquinia, la tavola venne portata a Roma durante la seconda guerra mondiale per un restauro e per porla in sicurezza dalla furia bellica. Successivamente fu portata alla Galleria Nazionale di Arte Antica di Palazzo Barberini, dove oggi è esposta. 






IMMAGINI 1. 2. 3. - Madonna di Tarquinia - totale e particolari - foto 1 da wikipedia, foto 3 da turismo.it 4. - Masaccio - San Paolo - 1426 - parte del polittico di Pisa - foto scattata da me nel Gennaio 2018 5. - Donatello - particolare del fregio della cantoria del Duomo di Firenze - foto da wikipedia 6. - Madonna di Tarquinia particolari delle cromature e del cartiglio con l'anno di realizzazione della pala - foto scattate da me nel Gennaio 2018

Ho una storia da raccontarti. Iscriviti alla mailing list!

* indicates required

Commenti

Post più popolari