DENTRO LE MURA


All'interno di Porta San Sebastiano è ubicato l'interessantissimo Museo delle Mura, dove è possibile fare una deliziosa passeggiata tra i camminamenti. Qui, oltre ad ammirare l'andamento dell'imponente cerchia edificata dall'imperatore Aureliano, ci si può soffermare su molti particolari.
Ad esempio si possono notare i punti di contatto tra la struttura originaria e quella di rafforzamento effettuata in epoca onoriana. Si possono osservare le strutture interne delle torrette di guardia occhieggiando verso l'esterno del complesso tra una feritoia e l'altra.


Si possono notare anche dei particolari incredibili come la raffigurazione di una Vergine con Bambino, salvata dallo scorrere del tempo grazie a dei preziosi restauri, posta all'ingresso della terza torretta di guardia che probabilmente è lontana testimonianza di un minuscolo eremo di epoca medievale il quale era stato adattato all'interno della torretta stessa. Infine è possibile, lavorando anche con un pochino di immaginazione, osservare il limes tra campagna e città che in passato doveva essere ancora più marcato di quello odierno.
A completamento del post vi segnalo la mostra "Bang Bang si gioca" aperta da oggi fino al 1 Marzo 2020: una vera e propria raccolta di giocattoli risalenti al periodo a cavallo tra Ottocento e Novecento. 
L'ingresso al museo e alla mostra è gratuito. 













Ho una storia da raccontarti. Iscriviti alla mailing list!

* indicates required

Commenti

Post più popolari