NINO! L'OMAGGIO DI ROMA A MANFREDI



NINO! omaggio a Nino Manfredi

Parlando di Nino Manfredi sono di parte. Ha rappresentato gran parte del mio esiguo retaggio cinematografico e, sia umanamente sia artisticamente, è tuttora un punto di riferimento non indifferente per la simpatia e, al tempo stesso, l'umana complessità ed imperfezione dei suoi personaggi. Per il fascino del grande attore unito alla sferzante silhouette tipicamente popolana, a volte saggia a volte bonaria. Un particolare gioco degli opposti che per tanti anni Manfredi ha saputo condurre con magistrale sapienza adattandosi quasi con fare rassegnato al cambiamento dei tempi. Un gioco che, a differenza di tanti altri attori del nostro miglior cinema, ha saputo conquistare grandi e piccini.


E'stato "Girolimoni", è stato "Rugantino", è stato "Pane e cioccolata", è stato "I complessi", è stato "L'audace colpo dei soliti ignoti", è stato "C'eravamo tanto amati", è stato Mastro Geppetto, è stato il primo mitico endorser di Caffè Lavazza ("più lo mandi giù, più te tira su"), è stato il miglior interprete della petroliniana "Tanto pè cantà". Questo è molto altro è stato Nino Manfredi, uno dei più grandi attori italiani di tutti i tempi. Un attore capace di fare riflettere, rendendo semplice l'umana complessità, proprio al termine di una risata immediata e fragorosa.



Manfredi ha rappresentato una parte importante in quella Roma, ormai sparita, compresa tra anni Quaranta e anni Ottanta e in quel modo di fare cinema italiano ormai passato al glorioso vintage della cellulosa. Manfredi amava terribilmente Roma e Roma lo ha onorato, a distanza di dieci anni dalla morte, con una interessante mostra allestita a Palazzo Braschi in corso fino al prossimo 6 Gennaio. Una mostra che ti consiglio assolutamente da non perdere e che ti farà riassaporare il gusto del vecchio cinema italiano e dei suoi interpreti più grandi. Una mostra che ti farà ricordare la semplicità e l'immediatezza dei nostri 60's, anni in cui per essere felici bastava davvero "la salute e un par de scarpe nòve".

NINO! Omaggio a Nino Manfredi
13 novembre - 6 gennaio
Museo di Roma - Palazzo Braschi (I piano)
piazza Navona 2 e piazza S.Pantaleo 10
martedi – domenica dalle 10 alle 20
biglietto 11 euro (ridotto 9), residenti 10 euro (ridotto 8)

Inaugurazione 12 novembre alle 18.30

Informazioni 060608, www.museodiroma.it e www.museiincomuneroma.it 





Commenti

Post più popolari